gravidanza dentista legnago

7 cose da sapere per evitare i problemi di salute dentale in gravidanza

La gravidanza è sicuramente un periodo intenso e bellissimo, per viverlo senza rischi è però importante conoscere quali attenzioni sono necessarie per la salute della propria bocca e per la salute del bambino.

1.  Perché denti e gengive possono ammalarsi di più?

Gli ormoni che si modificano durante la gravidanza mettono più a rischio di gengivite e parodontite. Capita spesso di sentire signore che raccontano di aver perso i denti durante gravidanza. Per evitare queste spiacevoli conseguenze è importante che le future mamme sappiano che possono e devono prendersi cura della salute della propria bocca anche e soprattutto in questo periodo.

2.  Ci sono conseguenze per il bambino?

Sempre più studi sembrano indicare che esista un’associazione tra malattie gengivali e problemi nella gravidanza, in particolare il parto prematuro e il basso peso alla nascita del bambino.

3.  Quando si può andare dal dentista? 

Non ci sono limitazioni particolari, è importante fare una visita di controllo quanto prima e evitare di arrivare in urgenza con il “mal di denti”. Se non si fatta un’igiene professionale nei 6 mesi precedenti è il caso di prenotarla.

dentista legnago gravidanza

L’igiene orale in gravidanza è indispensabile per evitare problemi e gonfiori gengivali come le epulidi gravidiche

4.  Qual è il momento più sicuro per curare i  denti?

Sicuramente il periodo migliore è il secondo trimestre, durante il primo si stanno formando gli organi interni e al terzo le dimensioni del pancione cominciano a rendere poco agevoli le sedute dal dentista.

Nel secondo trimestre invece è opportuno curare tutti denti che possono creare problemi (carie vicino al nervo, denti o radici infetti da estrarre, ecc). Questo per evitare di avere dolori o ascessi nel terzo trimestre in particolare nelle ultimissime settimane della gestazione quando c’è la possibilità anche se rara di avere l’induzione di un parto prematuro.

5.  Si possono fare radiografie?

Come è noto non si fanno radiografie in gravidanza, questo in realtà più per un principio di precauzione che per un rischio reale con le apparecchiature attuali e con le opportune protezioni piombate. Sta di fatto che si usano tutte le possibilità diagnostiche a disposizione per evitarle.

6.  Si può fare l’anestesia in gravidanza?

L’anestesia in gravidanza va fatta e non comporta alcun rischio. L’unica limitazione riguarda l’uso dell’adrenalina poichè in rarissimi casi potrebbe interferire con i meccanismi placentari. Per questo usiamo solo anestesia verde senza adrenalina che non è in grado di dare  alcun effetto collaterale.

7.  In caso di dolore si possono usare antidolorifici?

Sarebbe meglio evitarli e in caso di necessità preferire il paracetamolo (tachipirina), anche per questo è meglio prevenire possibili focolai infettivi.

 

Visto che l’argomento ci sta particolarmente a cuore siamo a disposizione per qualsiasi dubbio o consiglio.

Noi abbiamo fatto la nostra parte, ora tocca a voi! 🙂

 

 

 

Author Info

Studio Dentistico Ferlin

No Comments

Post a Comment